Newsletter

Che sia il rumore del traffico, il ronzio di un’ape o il ritornello della nuova hit estiva che passa in radio, i suoni che percepiamo nella vita di tutti i giorni hanno un impatto sulla nostra salute, sia fisica che mentale. Per migliorare la vita delle persone risulta quindi fondamentale approfondire il sapere scientifico sulla relazione tra suoni ed esseri umani.

Fortunatamente in Italia abbiamo una struttura di ricerca in campo acustico unica nel suo genere, tra le più sofisticate al mondo: i Caimi Open Lab, un complesso di laboratori, capaci di raccogliere al loro interno le più moderne strumentazioni dedicate alla ricerca teorica e applicata negli ambiti della tecnologia acustica, nuovi materiali e prototipazione avanzata. Nonostante si tratti di una struttura privata, i Caimi Open Lab sono disponibili gratuitamente per istituti di ricerca, università, fondazioni ed enti che desiderano portare avanti progetti con ricadute sociali positive legati al suono. In questo modo si ha uno scambio di conoscenze unico, che permette all’azienda proprietaria di innovare, contribuendo al contempo all’evoluzione delle scienze del suono, soprattutto in ambito salute e benessere.

Dietro questa idea non poteva che esserci Caimi Brevetti, impresa con sede a Nova Milanese (MB) nata nel 1949 che ha l’innovazione nel DNA, tanto da incorporarla nel nome. Tra le principali realtà produttive design oriented d’Europa, Caimi è attiva nel settore dell’arredamento e dei complementi d’arredo, ma da quando ha realizzato Snowsound – rivoluzionaria linea di prodotti dedicata all’ottimizzazione acustica – ha investito sempre più nella ricerca e nella creazione di soluzioni fonoassorbenti.

Ci sono voluti circa tre anni per realizzare i 7 laboratori, collegati da 40 chilometri di cavi elettrici, che costituiscono gli Open Lab. Ogni laboratorio è fornito di attrezzature high tech – molte delle quali pensate e realizzate all’interno dell’azienda – difficilmente reperibili altrove, almeno tutte nello stesso luogo. Iconici, tra questi, il Supernova Lab, una camera di prova semianecoica schermata elettromagneticamente, completamente isolata dal resto del mondo che permette di capire le capacità percettive umane in un ambiente privo di suono, e il Rev Lab, dalle funzioni quasi opposte, dato che si tratta di una camera riverberante fondamentale per studiare le capacità dei materiali di assorbire i suoni.

Nati sotto la stella dell’open innovation, i laboratori Caimi partono dalla mission di condividere infrastrutture e conoscenze per unire gli sforzi verso nuove tecnologie, stimolando il dialogo con mondi diversi. Per questo motivo gli Open Lab hanno un comitato scientifico che valuta le proposte provenienti dal mondo della ricerca e dell’arte: superata l’analisi tecnica e verificati gli obiettivi di ricadute sociali positive, Caimi mette a disposizione gratuitamente laboratori e tecnici, che abilitano la realizzazione di test e prove a supporto della ricerca.

Gli Open Lab sono attrattivi anche per le imprese, con cui Caimi ha la possibilità di attivare nuove partnership. È il caso della collaborazione con Aquafil, che ha portato alla realizzazione del tessuto fonoassorbente FIBER 12, realizzato con la tecnologia brevettata Snowsound Fiber, utilizzando per la prima volta il filato ECONYL, nato dalla rigenerazione dei rifiuti di nylon provenienti da tutto il mondo, come reti da pesca e moquette usate. SNOWSOUND FIBER 12 non solo permette di abbattere notevolmente il riverbero migliorando l’acustica di case, uffici, alberghi e ristoranti, ma rappresenta un’autentica, reale risposta al tema della circolarità: il materiale infatti può essere tracciato e, alla fine del ciclo di vita del prodotto, può essere restituito a Caimi. Grazie alla collaborazione con Aquafil, il tessuto verrà, insieme ad altro materiale di scarto, trasformato in nylon rigenerato ECONYL, riciclabile all’infinito.

Le collaborazioni in essere offrono nuove conoscenze e punti di vista sul suono, in un luogo unico, gli Open Lab Caimi, capaci di aumentare il sapere stimolando la circolazione di idee innovative.

www.caimi.com

Instagram
condividi su

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti