Newsletter

“Nella società della solitudine, della frammentazione e delle relazioni virtuali, può l’architettura reinventare la città per favorire le relazioni umane e la solidarietà? Può essere l’architettura il catalizzatore di una nuova capacità di approfondimento, di una nuova capacità di osservazione che stimoli i ricettori della bellezza e ci porti a scoprire nuove forme di felicità?” GABRIELE CENTAZZO, Presidente di Valcucine.

Territorio, vocazione, creatività
“Arte come mestiere? storia, tradizione, contemporaneità, arte pubblica, marketing territoriale”
Un confronto che parte dall’idea dei grandi landmark urbani per approdare alla dimensione dell’arte come abilitatrice di esperienze nel campo del design e dell’attivismo civico.

Con la partecipazione di:
Acacia www.acaciaweb.it | Brera Design District www.breradesigndistrict.it | Connecting Cultures www.connectingcultures.info | Kunstverein www.kunstverein.it | Mario Piazza www.46xy.it | Tourdefork www.tourdefork.net

 

Maggiori informazioni e programma dei prossimi incontri
http://blog.valcucine.it/2012/08/la-citta%E2%80%99-che-cambia-quattro-incontri-per-conversare-sui-nuovi-scenari-cittadini/

Segui la discussione con #lacittàchecambia

 

 

 

 

 

 

 

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti