Newsletter

Stiamo girando l’Italia… ci stiamo fermando sulle piazze che hanno visto protagonisti i gesti di San Francesco. Stasera, giovedì 4 febbraio, saranno con noi alcuni protagonisti dell’informazione e del panorama economico del nostro Paese (per il secondo appuntamento del ciclo dedicato ai viaggi del santo di Assisi). Il gesto del Santo di Assisi rivoluzionario e inusuale di vendere tutto nella piazza di Foligno mettendo a repentaglio uno dei ì«sostenitori» del capitalismo dei nascenti comuni italiani: Piero di Bernardone, suo padre che aveva contatti con la Francia e altri paesi per vendere sulle piazze italiane stoffe preziose… Francesco vende abiti e cavallo per mettere al centro la Chiesa diroccata e l’uomo scartato. Quali parole suggerisce questo gesto? Quale economia? Papa Francesco parla di nuovi stili economici… di umanesimo che dovrebbe toccare il terreno più arido dei sistemi bancari, imprenditoriali e anche politici. Nonché la stessa Chiesa. Ne parleremo stasera alle 21 con Agnese Pini, Carlo Cottarelli e padre Franco Buonamano in un incontro dal titolo «Parole povere, vendere e donare», nella città di Foligno luogo che vide Francesco mettere in crisi i sistemi di allora. L’appuntamento su economia e povertà è inserito tra le celebrazioni per il centenario della rivista San Francesco.

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti