Newsletter

Una statua inedita, che rappresenta un omaggio dovuto: il simbolo del presepe di quest'anno è l'operatore sanitario, testimonianza dell'impegno del mondo della sanità nella lotta al Covid-19. Per questo Coldiretti e Confartigianato, insieme con Fondazione Symbola e sotto l'egida del Manifesto di Assisi, hanno commissionato la realizzazione di questo nuovo personaggio ad un artigiano. La nuova statuina ha così raggiunto la diocesi della Spezia ripercorrendo la tradizione della Natività, molto sentita sul territorio. «La modernità del presepe viene proprio dal suo legame con la vita di tutti i giorni. In segno di riconoscenza, abbiamo voluto rendere omaggio a chi continua a prendersi cura ogni giorno di tutti noi» ha spiegato il direttore di Coldiretti La Spezia Francesco Goffredo insieme al direttore di Confartigianato Imprese Giuseppe Menchelli, ha consegnato la nuova statuina al vescovo diocesano Mons. Luigi Ernesto Palletti.

Instagram
condividi su

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti