Newsletter

Tante le tematiche che verranno affrontate dai relatori invitati quest'anno dagli organizzatori: Sacro Convento di Assisi e Associazione Oicos riflessioni, in collaborazione con il Pontificio Consiglio della cultura e con il sostegno della Regione Umbria. Fra gli altri appuntamenti, alle ore 17.30, nella Sala Stampa del Sacro Convento, Agnese Pini, direttrice de La Nazione, coordinerà l'incontro «La trasformazione dei mercati», con Claudio Descalzi, amministratore delegato Eni, Luigi Gubitosi, amministratore delegato Tim, Fabio Maria Lazzerini, amministratore delegato Alitalia, Mariano Roman, amministratore delegato Fantic Motor, Gianfranco Battisti, amministratore delegato Ferrovie dello Stato. In mattinata invece, alle ore 10 l'appuntamento è con «Progettare per il pianeta. Planet Life Design». Ci sarà spazio ovviamente anche per parlare dell'emergenza Coronavirus. «Soccorrere in tempo di Covid. Descalzi (Ad Eni), Gubitosi (Ad Tim) e Battisti (Ad FS) tra i protagonisti al dibattito moderato da Agnese Pini direttrice de La Nazione L'esperienza dei Vigili del fuoco italiani» è la sessione in programma alle ore 11, nella Sala Stampa del Sacro Convento, con la partecipazione di padre Mauro Gambetti, Custode del NO ALLA CULTURA DELLO SCARTO E' il tema di un altro confronto che sarà introdotto da Ermete Realacci Sacro Convento e Fabio Dattilo, capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Al termine ci sarà firma del protocollo di intesa tra Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e Sacro Convento San Francesco di Assisi. Alle 15, sempre nella Sala Stampa, «Contro la cultura dello scarto. rapporto sull'economia circolare in Italia» con l'introduzione di Ermete Realacci, presidente Fondazione Symbola e padre Enzo Fortunato, direttore della Sala Stampa del Sacro Convento; interverranno poi Catia Bastioli, amministratore delegato Novamont, Duccio Bianchi, fondatore Ambiente Italia, Ernesto Ciorra, direttore innovazione e sostenibilità Gruppo Enel Giovanni Corbetta Direttore Generale Ecopneus Carlo M onta lbetti, direttore generale Comieco, Maria Cristina Piovesana, vice presidente Confindustria con delega alla sostenibilità, Ettore Prandini, presidente nazionale Coldiretti, Mariano Roman, amministratore delegato Fantic Motor, Andrea Illy, amministratore delegato Illy Caffè, Luca Ruini, presidente Conai; lavori coordinati Elisabetta Soglio, direttrice di Corriere Buone Notizie. Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia Romagna, Donatella Tesei, presiSTATO E REGIONI POST COVID Ne parleranno i presidenti Bonaccini (Emilia) e Donatella Tesei (Umbria) dente della Regione Umbria, moderati da Francesco Bei, vicedirettore La Repubblica tratteranno, alle 15 il tema «Stato e Regioni dopo il Covid». Alle 16.30 Paolo Benanti, teologo, studioso di etica delle tecnologie, introdotto da Lorenzo Chiuchiù scrittore, filosofo, tratterà «Digital age: digitale o umano?». Alle ore 21, in Basilica Superiore la prolusione, con videomessaggio, del Cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura. A seguire, alle 21.15, l'intervento di Enzo Bianchi Fondatore della Comunità monastica di Bose; moderatore Alessio Antonielli, responsabile dell'Organizzazione Eventi e Comunicazione del Sacro Convento di San Francesco.

CONTINUA A LEGGERE
Al Cortile di Francesco: economia, mercati e futuro sostenibile - Mario Baglioni | La Nazione

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti