Newsletter

Ecco i numeri principali dell Cammino Francescano della Marca: 167 km, due regioni, 4 province, 13 piccoli Comuni (su 18 totali), tre parchi. I beni culturali presenti sono 79, 10 tipicità, 990 strutture ricettive, 16.342 imprese, 1.754 associazioni. Il Cammino si sviluppa su 680,4 km quadrati e tocca una popolazione di 23.322 abitanti (su complessivi 172.967).

Sono tantissimi i luoghi del Centro Italia dove San Francesco ha lasciato un’impronta. Foreste, grotte e città di quest’area del Paese sono disseminate di tracce del Santo, che nel corso della sua vita viaggiò molto per testimoniare la fede. Ad Ascoli Piceno, nel cuore della città, la chiesa di San Francesco fu eretta per ricordare la visita del Poverello di Assisi nel 1215. Oggi, ad unire la città natale del Santo con la chiesa ascolana è il Cammino Francescano della Marca, un percorso di 167 km attraverso la via che Francesco fece per raggiungere Ascoli. Tra l’Umbria e le Marche, il cammino incontra 18 comuni, di cui solamente 5 superano i 5000 abitanti.

Il punto di partenza del percorso è la Basilica di San Francesco ad Assisi (patrimonio UNESCO) dove è possibile ammirare il ciclo pittorico delle 28 storie di San Francesco. Qui è consigliata anche la visita al Museo del tesoro della basilica, nel Sacro Convento, che ospita dipinti di Simone Martini, Gentile da Fabriano e Pietro Lorenzetti, oltre a una serie di reliquiari del XIII secolo realizzati con materiali di pregio come cristalli, oro, avorio, argento.

CONTINUA A LEGGERE
Cammino Francescano della Marca, la via del Santo tra grotte e foreste | la Repubblica

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti