Newsletter

Potremmo dire di essere di fronte alla tradizione che si fa pasta. A Campofilone, piccolo Comune marchigiano in provincia di Fermo, hanno iniziato a produrre pasta nel medioevo, quando questo era il modo per conservare più a lungo uova e farina. Non a caso i Maccheroncini di Campofilone IGP sono stati, nel 2013, la prima pasta all’uovo in Europa ad aver ottenuto la denominazione Indicazione Geografica Protetta. Alfiere da oltre sessant'anni di questa tradizione è l'azienda La Pasta di Campofilone Marilungo, impresa familiare specializzata appunto nella produzione di pasta all’uovo che con la qualità dei suoi prodotti tiene vivo il legame tra l’artigianato agroalimentare, il territorio e la sua storia. E tiene alto l’onore del made in Italy nel mondo: il 95% della produzione viene infatti venduto all’estero. Grande la cura nella scelta degli ingredienti: le migliori semole di grano duro coltivato nelle Marche, Umbria e Toscana e uova freschissime di galline allevate a terra. La lavorazione della pasta – 34 le tipologie offerte dal pastificio – prevede ancora diverse fasi eseguite a mano: dopo l’impasto e il taglio, la stesura, l’essiccazione e il confezionamento sono realizzati artigianalmente. L’impasto viene lavorato finché si ottiene una sfoglia sottile, poi tagliata nei vari formati e disposta su fogli di carta. L'essiccazione è lenta e graduale, tra le 24 e le 36 ore a bassa temperatura. In questa fase l’impasto perde il 40 per cento del suo peso, così si ottiene un prodotto di alta resa: 250 g per 4 porzioni.

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti