Newsletter

Redazione

Da una piccola officina meccanica, oggi Metelli Group è costruttore indipendente di oltre 14 mila riferimenti per l’automotive, distribuiti in oltre 90 Paesi, sia per il canale aftermarket che per il business di primo impianto. L’impresa di Cologne (BS) propone costantemente nuove soluzioni sostenibili, non solo sui prodotti. Ha iniziato un percorso per la realizzazione di packaging riciclabile e a basso impatto ambientale, sviluppato in collaborazione con i fornitori. Il catalogo Metelli è ricco di tecnologie ideate per la transizione ad una mobilità sostenibile: spazia da freni, componenti idraulici, pompe acqua, fino a trasmissioni e parti motore. Un esempio? L’ultima evoluzione delle pastiglie freno green e prive di rame, che riducono l’emissione di polveri sottili del 25%: ideali anche per veicoli ibridi o full electric e già certificate secondo la normativa che dal 2025 prevederà una ulteriore riduzione del limite massimo di rame. Metelli inoltre è capofila di Hyper: il progetto che contribuisce allo sviluppo industriale di innovativi componenti elettrificati per migliorare l’efficienza energetica nel settore dei trasporti. Dal 2020 il Gruppo ha aumentato la sua presenza nel comparto raffreddamento, fino a fornire il quarto produttore mondiale di autovetture con una gamma di pompe acqua dedicate per il primo impianto. Inoltre il Gruppo è stato scelto per due nuove applicazioni di pompe acqua O.E. (che adempiono ai parametri di flusso liquido del motore, resistenza meccanica e prestazioni idrauliche): una per supercar, l’altra destinata a veicoli commerciali leggeri.

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti