Newsletter

Il Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell'Architettura nasce nel 2010 con l’idea di valorizzare lo studio integrato dell'architettura proprio della cosiddetta 'Scuola romana'. Integrazione che caratterizza non solo l'approccio al patrimonio storico, ma anche la formazione di un architetto capace di progettare, aiutato da una conoscenza solida dell'Architettura in tutti i suoi aspetti.

Il DSDRA ha oggi raggiunto una massa critica di esperienze, competenze e attrezzature che lo rende un polo di eccellenza assoluto nel settore del Cultural Heritage e, in particolare, del patrimonio costruito. Una struttura in grado di affrontare ogni fase di intervento sull’edificato storico e monumentale: dalla sua conoscenza alla sua interpretazione critica, dal progetto di restauro alla prevenzione, dalla valorizzazione fino alla comunicazione. 

Numerosi i progetti in Italia e all’estero i cui esiti, subito trasferiti alla didattica, stanno producendo ottimi livelli di placement tra i neolaureati e il successo del corso Architecture-Restoration.

Ad esempio, il Giardino di Ninfa, in cui l’antico abitato ha ripreso virtualmente vita a partire dai ruderi della preesistente città medievale.

Oppure quello in corso sulla Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma, per la prima volta rilevata e documentata in forma scientifica.

Entrambi i progetti sono stati pretesto perché gli studenti potessero applicare metodologie e tecnologie d’avanguardia (scanner 3D, droni e camere a infrarossi) ma anche cimentarsi con i tradizionali disegni d’architettura.

Non meno rilevanti altri progetti su monumenti noti in tutto il mondo come il Colosseo, San Pietro in Vaticano, Santa Sofia a Istanbul, i teatri di Petra, Jerash, Mérida e Siracusa. 

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti