Newsletter

Redazione

La storia della SEA, acronimo che sta per Società Elettromeccanica Arzignanese, parte nel 1959 a Tezze di Arzignano (VI), grazie all’intraprendenza e all’iniziativa di Maria Ermilani quando l’azienda comincia a lavorare come piccolo laboratorio sub-fornitore di officine Pellizzari.

SEA è cresciuta negli anni fino a diventare una realtà di rilevanza internazionale, capace di esportare i propri prodotti in oltre 65 paesi; la gamma offerta ricopre trasformatori fino a 200 tonnellate di peso, del tipo immerso in liquido isolante e a secco, con avvolgimenti isolati in resina o in aria, tutti componenti fondamentali nel mondo della generazione/trasmissione/distribuzione dell’energia elettrica. Grazie all'esperienza progettuale ed alla dotazione di strumenti all’avanguardia è in grado di fornire al mercato globale soluzioni standard e customizzate sia per il settore delle rinnovabili come l’eolico, il solare, il geotermico e l’idroelettrico.

Oltre ad essere presente nel mercato industriale e civile, SEA è riuscita ad inserirsi in altri nuovi segmenti quali data center, impianti ad idrogeno e testing room per lo sviluppo dell’energia data dalla fusione nucleare. L’azienda, ha collaborato con Enel Greenpower, società del gruppo Enel attiva nell’ambito delle rinnovabili. In Ecuador SEA ha curato la progettazione, il collaudo e la messa in servizio in loco di due trasformatori per un impianto di produzione idroelettrico sul fiume Toachi. Oltre ai trasformatori, SEA produce anche che reattori e bobine di Petersen, mobili e fisse.

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti