Newsletter

Nella mia azienda agricola ho sviluppato tutto il ciclo di lavorazione della lana, partendo dall’allevamento di un razza di pecore in via d’estinzione (Tingola) fino alla produzione di filati e maglieria, tutto a km 0.
In questo modo riutilizziamo conpletamente la lana che altrimenti verrebbe buttata come rifiuto speciale.
Inoltre abbiamo recuperato diversi terreni in disuso perché abbandonati.

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti