Newsletter

L’annuncio è stato fatto a Tokyo: il sito archeologico emerso a Somma Vesuviana, a due passi da Pompei, potrebbe essere la villa dell’imperatore Augusto. La scoperta, se confermata, è merito del gruppo di studiosi dell’università giapponese in collaborazione con gli esperti del Suor Orsola Benincasa di Napoli. Il 3 maggio, in concomitanza con la locale Festa della Montagna, si prevede l’arrivo di una forte ondata di turisti italiani e stranieri spinti dalla novità.

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti