Newsletter

Si celebra domani la Giornata internazionale del Jazz 2024 in oltre centonovanta Paesi. Riconosciuta dall’Assemblea generale delle Nazioni unite, la manifestazione nasce per promuovere il confronto tra culture diverse, la libertà di espressione, il rispetto dei diritti umani riconoscendo al genere musicale un ruolo diplomatico in grado di unire le persone di tutti gli angoli del mondo. Con più di un secolo di vita il jazz è in grado di assorbire grandi contaminazioni restando fedele a se stesso.

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti