Newsletter

Si è svolta ieri con iniziative in tutta Italia la Giornata internazionale della Danza promossa dall’Unesco a partire dal 1982 e istituita nel giorno della nascita di Jean-Georges Noverre (1727-1810), inventore del balletto moderno e considerato il più grande coreografo dei suoi tempi. Sul sito del ministero della Cultura si precisa come “questa forma d’arte” sia un “elemento fondamentale per la conoscenza e per la crescita degli uomini, delle donne, dei popoli”.

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti