Newsletter

La città di Masaniello rende omaggio al pane, tra i beni soggetti a gabella sotto il dominio spagnolo ai tempi della famosa rivolta, e organizza cinque giorni di degustazioni, laboratori, incontri, dibattiti, spettacoli dedicati all’intera filiera - dalla coltivazione del grano all’arrivo in tavola - del cibo più semplice e saporito che esista. L’iniziativa, al via il 15 maggio, prende il nome di PaNeapolis e prevede il coinvolgimento di esperti, istituzioni e associazioni del terzo settore.

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti