Newsletter

Sempre più sostenibilità nella gestione delle società quotate italiane, il 41 per cento delle quali (nella rilevazione precedente era il 18) vanta almeno un componente del consiglio di amministrazione che abbia competenze nei temi Esg e cambiamento climatico. Cresce anche il numero delle aziende - dal 16 al 23 per cento del campione - impegnate nella riduzione delle emissioni di carbonio. A sostenerlo è una ricerca di Deloitte, alla sua seconda edizione, che si presenta oggi a Milano.

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti