Newsletter

Dopo essere stata spostata lo scorso anno ad ottobre, per la pandemia, l'edizione 2021 della 1000 Miglia torna nel primo semestre, avvicinandosi alla sua tradizionale collocazione di maggio. Oggi a Brescia, in concomitanza con quella che era la data originale - il 12 maggio - gli organizzatori della corsa 'più bella del mondo' hanno ufficializzato la partenza da Brescia delle 375 auto ammesse in gara - oltre ad alcuni esemplari di particolare pregio iscritti in Lista Speciale - il prossimo 16 giugno con ritorno sabato 19. Lungo tutta la lunghezza del percorso saranno all'incirca duecento i Comuni attraversati dalla competizione che, come di consueto, vedrà il giro di boa a Roma al termine della seconda giornata di gara. Per la prima volta nella storia della 1000 Miglia rievocativa - riprendendo il senso antiorario di alcune edizioni della corsa di velocità disputata tra il 1927 e il 1957 - il senso di marcia della gara sarà invertito, scendendo verso Roma costeggiando il Tirreno, mentre il ritorno si farà sull'altro versante della Penisola, con i passaggi tradizionali da Arezzo, Bologna, Modena e Verona.
La 1000 Miglia 2021 è inoltre caratterizzata dal tema 'Crossing the Future', un claim che arricchisce il logo di questa edizione e che incarna perfettamente la doppia anima dell'evento, che oggi congiunge da una parte tradizione e heritage e dall'altra innovazione e sperimentazione. Crossing the Future è infatti il file rouge che unisce la storica1000 Miglia, all'epoca vetrina delle auto più tecnologiche e innovative, con la 1000 Miglia rievocativa. E che propone lo stesso obiettivo affiancando alle auto d'epoca quelle elettriche della 1000 Miglia Green e le moderne supercar e hypercar della 1000 Miglia Experience. "1000 Miglia è sempre stata una finestra sul futuro dell'automobile - ha spiegato in una conferenza via web Alberto Piantoni, amministratore delegato di 1000 Miglia Srl - dal 1927 al 1957, la gara è stata sinonimo di sperimentazione, innovazione tecnologica e futuro dell'automobile. Oggi vogliamo riportare in vita lo stesso spirito e l'audacia di quegli anni per rispondere alle sfide che caratterizzano la mobilità e il mondo di oggi, a partire proprio dal tema della sostenibilità.

Instagram
condividi su
CONTINUA A LEGGERE
1000 Miglia 2021, 375 equipaggi in gara dal 16 al 19 giugno | Ansa

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti