Newsletter

La tradizione vuole che ogni anno la frazione di Pontasserchio tra la fine di aprile e l’inizio di maggio si animi di una vivace fiera, nella cornice dello storico parco Prini Mazzarosa.  Con il tempo da fiera agricola locale, l’Agrifiera è cresciuta fino a diventare un’iniziativa che nell’edizione 2007 ha avuto una durata di 11 giorni e oltre 130.000 visitatori, centinaia di espositori, ospiti internazionali, un nutrito calendario di incontri, mostre, degustazioni, spettacoli.
Negli anni, con l’impulso dell’Amministrazione comunale, il filo conduttore di Agrifiera è diventato la promozione dei prodotti tipici, dell’agricoltura di qualità e lo sviluppo sostenibile. Il taglio dato alla presenza di espositori, ma anche le mostre allestite e le conferenze proposte, hanno contribuito a orientare la manifestazione verso la specializzazione tematica sulla buona agricoltura, sull’ambiente, sulle eccellenze delle produzioni tipiche locali e non solo.
Le collaborazioni positive con realtà come Slow Food hanno rafforzato l’ indirizzo verso la promozione della qualità e la salvaguardia della ricchezza delle tipicità.
La Fiera ha un ampio settore commerciale che viene affidato ad un gestore privato. Mentre un’intera area della Fiera viene gestita direttamente dall’Amministrazione al fine di promuovere le tematiche suddette. Sviluppatasi attorno al tema e al simbolo dell’olio (piazza con olivo messo a dimora in un terrazzamento delimitato da muri in pietra a secco, ricostruiti con fedeltà nel rispetto delle originali tecniche costruttive) e della Strada dell’olio del Monte Pisano, ha aggregato sempre maggiori spazi espositivi per la promozione delle macchine agricole, della zootecnia, di prodotti alimentari connessi per caratteristiche intrinseche e pertradizioni al territorio di provenienza. Inizialmente incentrata su prodotti alimentari e artigianali locali, l’esposizione ha accolto nel tempo aziende della provincia di Pisa, ma anche
regionali (ad esempio del Consorzio “Garfagnana produce”, delle Strade dell’Olio e del Vino della Toscana, dall’esperienza di agricoltura integrata di Agriqualità) e nazionali (come i prodotti tipici della Regione Valle d’Aosta). Nelle ultime edizioni con “Piazza Europa” si è dato il via alla presenza di prodotti ed esperienze provenienti da diversi Paesi europei (produzioni bio dalla Romania, prodotti tipici della Baviera …), mentre con l’iniziativa “Il sapore dei Parchi” si sono valorizzate esperienze di produzioni di qualità provenienti dalle aree protette di tutta Italia.
Da quest’anno inizia la collaborazione con l’Associazione Città dei sapori che rappresenta territori e prodotti tipici di tutte le aree del nostro Paese.

Un obiettivo che Agrifiera si pone è porsi in un circuito regionale di fiere che promuovano l’agricoltura e le produzioni tipiche e di qualità, in modo da dare alla nostra Regione uno strumento valido di sostegno e di promozione di un settore dell’economia su cui scommettere in termini di qualità, di innovazione e di competizione sullo scenario internazionale.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI
Comune di Sangiuliano Terme
Tel: +39 050 819296
www.agrifieraonline.it Un'iniziativa del Comune di San Giuliano Erme. Pontasserchio, Pisa, 24 aprile-1 maggio
 

Agrifiera: la tradizione, l'ambiente, la qualità
Agrifiera: la tradizione, l'ambiente, la qualità

scelti per te

L’accordo è stato sottoscritto, giovedì 13 giugno, a Battipaglia. Firmatari il presidente di Bcc Campania Centro, Camillo Catarozzo; il vice presidente di Bcc Capaccio Paestum e Serino, Gaetano De Feo; il vice presidente di Bcc Magna Grecia, Pasquale Lucibello; il presidente di Coldiretti Campania, Ettore Bellelli, il presidente di Confagricoltura Salerno, Antonio Costantino e il presidente della Fondazione Symbola, Ermete Realacci. Le associazioni, insieme alle banche, attiveranno presso le loro sedi uno sportello a supporto delle imprese.

Il rapporto 100 Italian Renewable Energy Stories promosso da Symbola – Fondazione per le qualità italiane ed ENEL, in collaborazione con KEY - The Energy Transition Expo, è dedicato alle tecnologie sviluppate nel mondo delle rinnovabili.

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti