Newsletter

E' Alessandro Profumo il vincitore del Premio Leonardo 2005, il riconoscimento che ogni anno viene assegnato all'imprenditore italiano che ha dato il massimo contributo al prestigio del nostro Paese nel mondo.
Profumo e' amministratore delegato del gruppo Unicredito Italiano, il principale istituto bancario dell'Europa centrale e orientale e il primo gruppo bancario italiano per capitalizzazione di Borsa. Promosso per affermare la 'Qualita' Italia' nel mondo, il Premio e' organizzato dal Comitato Leonardo presieduto da Laura Biagiotti che oggi ha annunciato i vincitori insieme al presidente dell'Ice Umberto Vattani.
L'Istituto nazionale per il Commercio estero da' infatti il proprio appoggio operativo al Premio, insieme a Confindustria.
Il Premio Leonardo sara' consegnato questa sera al Quirinale alla presenza del capo dello Stato Carlo Azeglio Ciampi. Verranno inoltre consegnati i Premi Leonardo Qualita' Italia, riconoscimento alla qualità dell’imprenditoria e dell’azione di promozione dell’italiana nel mondo: i vincitori sono Carlo Alberto Corneliani, della maison omonima, leader nell'abbigliamento maschile; il presidente di Poltrona Frau Franco Meschini; il fondatore della Diesel Renzo Rosso; e Domenico De Masi sociologo e presidente del Festival di Ravello.
Sempre nell'ambito del Premio Leonardo uno speciale riconoscimento alla carriera sara' assegnato a Carla Fracci, in qualita' di 'icona' della danza italiana.
 

Alessandro Profumo vince il premio Leonardo 2005
Alessandro Profumo vince il premio Leonardo 2005

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti