Newsletter

Due eccellenze del made in Italy del forum di Symbola sono insigniti del titolo di Cavaliere del Lavoro da Giorgio Napolitano. La cerimonia di consegna il 23 ottobre 2014.

 
Gianluigi Angelantoni, presidente di Archimede Solar Energy (Gruppo Angelantoni Industrie), uno dei leader mondiali per componenti di centrali solari termodinamiche con una nuova tecnologia, nata grazie al progetto di ricerca “Archimede” del Premio Nobel Carlo Rubbia.
 
Valentino Mercati, fondatore e presidente di Aboca SpA, azienda leader nella produzione di dispositivi medici, integratori alimentari e cosmetici a base di complessi molecolari vegetali benefici per la salute. E che esporta i suoi prodotti naturali in ben 15 paesi. Fondatore anche dell’Aboca Museo, il museo delle erbe, a Sansepolcro (AR), per promuovere l'antica tradizione delle piante medicinali attraverso le fonti del passato.
 
 
Leggi la notizia de Il Sole 24 ore 
Leggi il comunicato stampa del Quirinale
 

 

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti