Newsletter

Come riporta Il Sole 24 Ore, è stata annunciata la costruzione di una nuova fabbrica da parte di TEON, società appartenente al gruppo Veos s.p.a., per incrementare la produzione di pompe di calore a 4.000 pezzi in quattro anni. ENNOVIA, socio di Fondazione Symbola, ha deciso di installare solo ed esclusivamente pompe di calore di produzione TEON dal momento che sono caratterizzate da elementi di innovazione qualificanti e distintivi.

La Teon è una promettente Pmi del Gruppo Veos - 180 milioni, opera nel settore dell'energia e degli impianti green - che scommette su tecnologie per garantire riscaldamento ed energia termica in maniera sostenibile. Punto di forza è la tecnologica proprietaria - Water Blaze - che rende le pompe di calore adatte a sostituire le classiche caldaie a gas metano, senza cambiare l'infrastruttura, grazie alla capacità di raggiungere alte temperature, fino a 80 gradi.

Accanto alla mobilità e ai trasporti, quello del riscaldamento di abitazioni, servizi e luoghi di lavoro è una delle sfide più ostiche per il piano di decarbonizzazione che l'Europa sta portando avanti. "Soddisfare il fabbisogno di energia termica con l'energia elettrica" - afferma il presidente del Gruppo, Massimo Orlando.

La tecnologia Teon punta su efficienza, risparmio energetico e sostenibilità ambientale, anche grazie ad una famiglia di refrigeranti naturali alternativi ai liquidi tradizionali. Efficienza e basso impatto ambientale, è il messaggio. Un potenziale importante, se si guarda al patrimonio edilizio residenziale, agli uffici e ai siti industriali.

 

scelti per te

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti