Newsletter

di Martina Barberis e Alessia Scaparra Seneca   

Angelo Renna, ha studiato architettura a Firenze e Porto, e collaborato con studi come Stefano Boeri Architetti a Milano e Topotek1 a Berlino. Insegna al Florence Institute of Design International.

Architetto e paesaggista, si preoccupa di interpretare il ruolo del design nel creare relazioni con i contesti naturali e le biosfere che occupa. Una sorta di Earth Centered Design che promuove un approccio non solo sostenibile ma soprattutto integrato con le problematiche legate ai contesti ambientale più disparati. La sua attività si estende infatti dalla progettazione di vasti masterplan urbani alla realizzazione di piccoli giardini tascabili, e alla costruzione di sistemi combinati naturali/artificiali finalizzati alla riqualificazione ambientale.

https://www.websitecarbon.com/website/angelorenna-com/

scelti per te

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti