Newsletter

L’Atlante propone una lettura unitaria e complessiva dell’Appennino che ne fa emergere l’importanza, la rilevanza e la centralità nelle geografie fisiche, storiche, economiche e culturali del Paese: ne racconta le fragilità, ma anche le straordinarie potenzialità del più importante sistema montuoso Mediterraneo, vero palinsesto di tutte le fasi della civilizzazione occidentale.

L'appuntamento si svolge il 22 novembre presso la blioteca Angelica in Piazza di S. Agostino, 8 a Roma, dalle ore 11 alle 13.

Un’iniziativa creata e coordinata dalla Fondazione Symbola per le Qualità Italiane.
PROGRAMMA DEI LAVORI

SALUTI:
Fiammetta Terlizzi, Direttrice della Biblioteca Angelica (Mibac)
Franco Salvatori, Università di Roma Tor Vergata

PRESIEDE
Domenico Pappaterra, Presidente Parco nazionale del Pollino

RIFLESSIONI INTRODUTTIVE
Sergio Paglialunga, Direttore Parco Nazionale Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna
Fabio Renzi, Segretario generale Fondazione Symbola

PRESENTAZIONE DELL’ATLANTE
Domenico Sturabotti
, Direttore Fondazione Symbola

INTERVENGONO
Marco Agliata
coautore del paragrafo Parchi a matrice culturale: l’eredità dei monaci benedettini
Maria Laura Fabbri
autrice del paragrafo L’uso del suolo
Antonio Nicoletti
Responsabile Aree Protette e Biodiversità di Legambiente
Paolo Pigliacelli
coautore del paragrafo Biodiversità animale e autore del paragrafo Contributo dei Parchi dell’Appennino per la Biodiversità
Sandro Polci
Cresme consulting partner
Alessandro Rinaldi
Dirigente Si.Camera, autore premessa al capitolo Economia
Elisabetta Salvatorelli
coautrice del paragrafo Parchi a matrice culturale: l’eredità dei monaci benedettini

CONCLUSIONI
Maria Carmela Giarratano
Direttore generale per Protezione della Natura e del Mare del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

 

Per l'iscrizione clicca qui.

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti