Newsletter

(Adnkronos) - ''Trent'anni dalla strage di Capaci. Senza il sacrificio di Falcone, Borsellino e tanti altri il nostro Paese sarebbe decisamente peggiore. La loro memoria non è un atto dovuto al nostro passato ma un investimento sul nostro futuro''. Così Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola, in occasione del trentennale della strage di Capaci del 23 maggio. (Rof/Adnkronos)

SCARICA L’ARTICOLO IN PDF
Capaci, Realacci: Memoria non è atto dovuto al passato ma investimento sul futuro | Adnkronos

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti