Newsletter

Parole tabù “come meticciato” vengono pronunciate a Symbola, il luogo del confronto che mette al centro il dibattito su economia e ambiente, e fa da supplente alla politica ha scelto come titolo “Da soli non si può” . Lo dice chiaramente anche il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, stamattina a Treia per il Seminario estivo
della fondazione: «Il paese è pieno di duri senza contenuti, il pensiero forte si sussurra e non si urla. Il linguaggio è elemento determinante dell’identità. La coesione nazionale si fonda sul lavoro. Nella ricostruzione del dopoguerra si diceva prima le fabbriche e poi le case. Oggi lanciamo il patto della fabbrica, no salario minimo ma più soldi in busta paga con gli sgravi fiscali. Il ruolo della contrattazione è centrale e come corpi intermedi stiamo facendo quello che la politica non fa, i ruoli sono capovolti. Puntiamo sull’inclusione dei giovani soprattutto al sud e detassiamo i premi di
produzione. Questa è la nostra ricetta per riavere certezza del futuro».

La giornata conclusiva del seminario mette insieme impresa e terzo settore. Gino Sabatini esalta il ruolo della nuova Camera unica regionale che presiede, e punta sui giovani: «Quest’anno si sono diplomati i primi millennials, giovani, cultura e ambiente sono i driver su cui puntare». Il presidente di Confindustria Macerata Gianluca Pesarini parla del coraggio di decidere: Qui abbiamo lanciato la “Shoes valley” con l’aiuto di esperienze già di successo di amici di altre regioni, un brand di territorio che ha radici antiche. Il 20 luglio festeggiamo i 75 anni della nostra associazione, nata con la guerra ancora in corso per la lungimiranza dei nostri imprenditori».

CONTINUA A LEGGERE
Dal forno di Ripe alla Shoes Valley, il manifesto di Symbola Boccia: «Più soldi in busta paga» - Gabriele Censi | CronacheMaceratesi.it

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti