Newsletter

Principale associazione del mondo elettrico italiano, Elettricità Futura rappresenta il 70% del mercato del nostro Paese. Poiché l’Italia ha un’antica tradizione automobilistica, portata avanti con ingegno e qualità, con l’avvento dell’e-mobility per Elettricità Futura si aprono quindi grandi opportunità da cogliere attraverso l’innovazione delle competenze e la riconversione dei processi produttivi verso l’elettrico. Secondo Elettricità Futura, tra le leve più efficaci per accelerare la mobilità elettrica vi sono: l’ottimizzazione della logistica e la pianificazione del territorio attraverso l’incentivazione alla realizzazione, all’acquisto e all’utilizzo di infrastrutture di ricarica; l’intervento sul trasporto pubblico e il car sharing con agevolazioni per l’ingresso nelle zone a traffico limitato e per il parcheggio; l’eliminazione dei veicoli più inquinanti attraverso l’introduzione delle flotte di veicoli elettrici.

Elettricità Futura si compone di oltre 500 operatori tra produttori di energia elettrica da fonti rinnovabili e da fonti convenzionali, distributori, venditori, trader e fornitori di servizi. Nell’ambito del network di Confindustria, Elettricità Futura supporta la crescita delle aziende del settore elettrico, tutela gli interessi dei propri Associati e ne persegue gli obiettivi di sviluppo con una mirata e solida azione di advocacy a livello nazionale ed europeo. Elettricità Futura, inoltre, aiuta le aziende a trovare nuove opportunità di business nel mercato elettrico, nelle relazioni B2B e nella rete dell'innovazione.

Instagram
condividi su

scelti per te

ricerche correlate

Campo non obbligatorio per persone fisiche

Devi accedere per poter salvare i contenuti