Newsletter

Solo 3 aziende al mondo, tutte italiane, producono apparecchiature come quelle della Dimar di Medolla, nel distretto biomedicale di Mirandola.

Si tratta di caschi gonfiabili per la ventilazione CPAP (Continuous Positive Airway Pressure) molto particolari. Sigillati all'altezza del collo permettono infatti l’isolamento del paziente dal mondo esterno e facilitano la respirazione in caso di insufficienza respiratoria grazie all’immissione al loro interno di ossigeno sterile.

Il dispositivo è richiestissimo, tanto che la produzione è triplicata da 200 a circa 600 dispositivi al giorno, con turni di lavoro allungati e organico rinforzato tramite l'assunzione di operai specializzati.

Il casco ideato nella sua prima versione nel 1991 da Mauro Borsari, titolare della Dimar, è diventato oggi uno strumento indispensabile nelle prime linee di molti ospedali, perché riducendo i rischi di peggioramento del quadro respiratorio dei pazienti riduce i trasferimenti in rianimazione e quindi la pressione nelle terapie intensive nell'emergenza Covid-19.

scelti per te

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti