Newsletter

Roma, 14 mag. (askanews) - "Artigianato, cuore del made in Italy", questo il titolo che da il nome alla mostra inaugurata questo pomeriggio a Palazzo Piacentini, sede del Mimit, promossa da Fondazione Symbola, Confartigianato, CNA, Casartigiani. Oltre al ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, hanno partecipato all'evento Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola; Marco Granelli, presidente Confartigianato; Dario Costantini, presidente CNA; Mauro Sangalli vice presidente Casartigiani. L'esposizione, composta da 22 tavole luminose, rappresenta un viaggio nel mondo dell'artigianato italiano posto in risalto attraverso dati e infografiche che ne esaltano l'importanza per la nostra economia. Un settore composto da oltre un milione di imprese - cifra pari a circa un quarto di tutto il sistema imprenditoriale nazionale - in grado di generare una sinergia unica tra tradizione manifatturiera, innovazione, sostenibilità, territorio e comunità, contribuendo a creare un tessuto produttivo più coeso e competitivo. "L'idea di questa mostra nasce in continuità con le iniziative messe in campo dal Mimit per la Giornata Nazionale del Made in Italy che si celebrerà ogni anno il 15 aprile, anniversario della nascita del genio di Leonardo da Vinci", ha sottolineato Urso.

SCARICA L’ARTICOLO IN PDF
Inaugurata al Mimit mostra "Artigianato, cuore del Made in Italy" | Askanews

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti