Newsletter

La Terra e il Cielo tutela il vero biologico italiano

Arcevia, (An) 7 dicembre 2011- La Terra e il Cielo prende le distanze in merito alla truffa dei falsi prodotti biologici denominata “ Operazione gatto con gli stivali” sventata ieri martedì 6 dicembre, dalla Guardia di Finanza di Verona che ha visto coinvolte anche personalità della provincia di Pesaro Urbino.
Il nostro presidente vuole innanzitutto ringraziare le Fiamme Gialle per il lavoro che è stato svolto e tiene a precisare che da anni denunciava senza essere mai stato ascoltato, sia al Ministero dell’Agricoltura che alla Regione Marche il comportamento sospetto di certi organismi di controllo e la presenza di importazioni di materie prime a basso costo provenienti probabilmente dalla Romania che non rientravano assolutamente negli standard di certificazione del biologico europeo.
La Terra e il Cielo vuole sottolineare che questa frode ha creato un doppio danno alla Cooperativa:
in primis le grosse partite di materie non biologiche a prezzi cosí bassi danneggiano fortemente a livello economico i nostri produttori che con impegno operano per fornire prodotti di qualità. In secondo luogo questo scandalo ha danneggiato la nostra immagine e anche quella di chi produce come noi il vero biologico italiano.
Nel sito de La Terra e il Cielo www.laterraeilcielo.it abbiamo da tempo pubblicato i nomi e le foto dei nostri produttori che conosciamo uno ad uno, potendo garantire ai consumatori la tracciabilità di filiera.
La FEDERBIO in cui è presente anche il presidente Bruno Sebastianelli nella sezione dell’UPBIO Unione Nazionale dei Produttori Biologici e Biodinamici, esprime la sua grave preoccupazione per la frode commerciale a danno di tutto il comparto biologico e ha deciso di costituirsi parte civile contro i responsabili di questa brutta vicenda.

 

 

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti