Newsletter

LA NOSTRA REGIONE FIGURA NEL GRUPPO DI TESTA DI QUANTI TRAINANO LA SVOLTA. ENTRO IL 2030 SI PUNTA A INSTALLARE IN ITALIA 70 GW DI RINNOVABILE

La transizione ecologica ha ancora tempi lunghi davanti a sé per poter dire di aver condotto il pianeta fuori dai pesanti rischi che incombono, primo Fra tutti il cambiamento climatico, eppure non si è all'anno zero. Anzi. I numeri e le esperienze certificano che negli ultimi dodici anni l'attivismo, in particolare delle realtà produttive, e stato importante e in crescendo. In tale processo l'Italia, e con essa il Friuli Venezia Giulia, figurano nel gruppo di testa di quanti stanno trainando la svolta. Sono le informazioni chiave che emergono dal Rapporto «Greenitaly 2021», il 12° per l'appunto, realizzato dalla Fondazione Symbola e da Unioncamere con le collaborazione del Centro Studi Tagliacarne.

È un poderoso documento - 318 pagine - che permette di fare il punto, con dati e storie, sulla situazione della green economy in Italia e sui suoi punti di forza

SCARICA ARTICOLO COMPLETO
La transizione ecologica è già iniziata in FVG | Il Messaggero | Antonella Lanfrit

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti