Newsletter

L’architettura fa il suo ingresso in Symbola, la Fondazione per le Qualità italiane ideata da Ermete Realacci e nata con l’obiettivo di promuovere e mettere in rete le eccellenze del made in Italy.
L’Alfonso Mercurio Architetti, l’Ama Group, studio internazionale di architettura con sede a Roma, Singapore e Shangai entra a far parte della Fondazione che vuole affermare e consolidare il modello di sviluppo della soft-economy: un’economia basata sull’identità, la storia, la creatività, la qualità, in grado di coniugare coesione sociale e competitività, innovazione tecnologica e tutela ambientale.
“Creatività, cultura, sensibilità per l’ambiente – sottolinea Fabio Renzi, segretario di Symbola - sono tracce di un’architettura italiana, di cui Ama Group è espressione, che sta riscuotendo sempre piú importanti riconoscimenti nelle grandi opere di tutto il mondo. Un rinnovamento che sottolinea la professionalità del nostro Paese in questo settore, capace di far sognare, coniugando la tecnologia, il bello e l'innovazione”.
Tra i soggetti che sostengono Symbola già troviamo: Alessandro Profumo di Unicredit presidente del Forum delle imprese, Domenico De Masi sociologo presidente del Comitato Scientifico, Fabio Renzi segretario generale e poi tra i promotori: Carlo de Benedetti Presidente Cir Group, Diego Della Valle Presidente Tod’s, Walter Veltroni Sindaco Di Roma, Annamaria Artoni Presidente Confindistria Emilia Romagna, Franco Pasquali di Coldiretti, Carlo Puri Negri di Pirelli Real Estate, e tanti altri che credono nell’Italia che ce la fa.
“Symbola – prosegue Renzi – vuole costruire alleanze tra mondi diversi: quello economico-imprenditoriale, la cittadinanza attiva, la formazione e realtà territoriali, ma anche l’architettura, il design e l’ambiente. Ma Symbola aspira anche a far conoscere le tante esperienze di successo che, sul territorio nazionale, sono nate dalla qualità e hanno saputo imporsi nello scenario globale”.
E Ama Group, una realtà dove l’attenzione all’interazione tra infrastrutture eambiente, la ricerca della qualità architettonica e la capacità rappresenta anche un interessante esempio di soft economy.
I professionisti di AMA Group sono specializzati nella progettazione e realizzazione di centri produttivi per l’alta tecnologia. Il gruppo realizza inoltre edifici residenziali e commerciali, uffici, centri congressuali, pianificazione urbana e design d’interni. La storia del gruppo parla di eccellenza: da sempre Ama è sensibile e attenta alla qualità e all'innovazione tecnologica, caratteristiche che le permettono di proporre costantemente soluzioni originali, nel rispetto dei piú alti standard di sicurezza e di sostenibilità ambientale.
“La costante ricerca architettonica applicata - afferma l’Arch. Alfonso Mercurio, presidente di Ama group - ci ha permesso di sperimentare nuovi modelli tecnologici, estetici, sociali, ambientali, e di conseguenza i materiali, le tecniche costruttive, nonché i sistemi ecocompatibili piú avanzati.
Abbiamo, quindi, trovato rispondenza negli elementi fondanti di Symbola, perchè sono gli stessi dell’AMA, cioè coinvolgimento piú allargato possibile ad altri settori produttivi, la qualità, la ricerca sulle nuove tecnologie e sulla tutela dell’ambiente.”

L'architettura attenta all'ambiente entra in Symbola
L'architettura attenta all'ambiente entra in Symbola

scelti per te

L’accordo è stato sottoscritto, giovedì 13 giugno, a Battipaglia. Firmatari il presidente di Bcc Campania Centro, Camillo Catarozzo; il vice presidente di Bcc Capaccio Paestum e Serino, Gaetano De Feo; il vice presidente di Bcc Magna Grecia, Pasquale Lucibello; il presidente di Coldiretti Campania, Ettore Bellelli, il presidente di Confagricoltura Salerno, Antonio Costantino e il presidente della Fondazione Symbola, Ermete Realacci. Le associazioni, insieme alle banche, attiveranno presso le loro sedi uno sportello a supporto delle imprese.

Il rapporto 100 Italian Renewable Energy Stories promosso da Symbola – Fondazione per le qualità italiane ed ENEL, in collaborazione con KEY - The Energy Transition Expo, è dedicato alle tecnologie sviluppate nel mondo delle rinnovabili.

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti