Newsletter

Una scommessa. Anzi, <<un'utopia possibile>> per Vincenzo Bellini, direttore del Distretto produttivo Puglia Creativa: <<la sfida che lanciamo è fare della Puglia la prima regione del Mezzogiorno per il mercato creativo-culturale>>. Un'utopia che, naturalmente, non può che partire da una consapevolezza degli scenari del presente. Da qui il rapporto "Creative in Puglia - Lo stato dell'arte", realizzato da Fondazione Symbola e presentato nel foyer del Petruzzelli di Bari, attraverso il quale emerge che nel 2016 la ricchezza generata dal sistema produttivo della cultura nelle sue molteplici declinazioni in Puglia ha raggiunto 2.675 milioni di euro, pari al 4,1 per cento del pil regionale.

Con un dato non di poco conto: sono i privati a generare questa ricchezza in primo luogo, incidendo per l'82,5 per cento.

CONTINUA A LEGGERE
L'irresistibile ascesa della Puglia creativa - Antonio Di Giacomo | La Repubblica - Bari

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti