Newsletter

All’ombra delle idee. Perché fuori è estate, ma non per questo è il caso di lasciare in vacanza il pensiero. Tutt’altro. Il cuore della bella stagione può essere il momento giusto per fare il punto su ciò che si farà o che andrebbe fatto. Parlando di “Transizione verde e gusto del futuro”, il seminario estivo della fondazione Symbola, tenutosi venerdì 16 luglio, e che ha chiamato a raccolta alcuni dei principali futuri attuatori o protagonisti del Pnrr italiano, frutto del Next Generation Eu. Da Paolo Gentiloni, Commissario europeo all’Economia, a Francesco Starace, amministratore delegato e direttore generale Enel; da Roberto Cingolani, ministro della Transizione Ecologica, a Maria Chiara Carrozza, presidente del Cnr, e Regina De Albertis, presidente giovani Ance. Padroni di casa, Ermete Realacci, presidente fondazione Symbola, e Tessa Gelisio, moderatrice dell’incontro.

Il leitmotiv è sempre il solito: in che modo potremo spendere quei 200 miliardi e passa dell’Europa “Per una nuova Italia” (dal sottotitolo del seminario).

SCARICA ARTICOLO COMPLETO
L’Italia vince anche gli Europei del riciclo. Ma la Transizione verde sarà la vera finale | Corriere della Sera | Peppe Aquaro

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti