Newsletter

Redazione

Avere la capacità di gestire in autonomia tutte le fasi necessarie per l’organizzazione di mostre ed eventi culturali e per l’allestimento e la gestione museale. Con questa consapevolezza, dal 2014 Mazzafirra svolge la sua attività come casa editrice specializzata in pubblicazioni d’arte e, attraverso un team di esperti architetti, ingegneri, artigiani, falegnami, illuminotecnici e vetrinisti, progetta allestimenti museali, sia per mostre temporanee che per esposizioni permanenti.

Il modello di lavoro di Mazzafirra parte dallo studio storico-artistico del contesto, per passare poi alla progettazione, fino alla realizzazione concreta del progetto, come avvenuto nell'allestimento della mostra sulla realtà della clausura femminile domenicana presso il Santuario di Santa Maria del Sasso a Bibbiena (AR), comune in cui ha la sua sede operativa l’azienda. Altro esempio è la curatela della mostra “Divini splendori”, che porta in scena un evento unico nel panorama storico-artistico nazionale per la sua doppia location nel Santuario della Verna, sempre in provincia di Arezzo, e nel convento di San Francesco a Fiesole (FI). Un allestimento che ha avvicinato il pubblico a un patrimonio artistico rimasto per secoli celato alla vista dei più perché conservato entro gli spazi claustrali dei due conventi o perché proveniente da luoghi religiosi soppressi e chiusi nel corso del tempo. Attualmente, lo studio sta lavorando al progetto di realizzazione a Bibbiena di un museo che ricostruisce la storia della locale Confraternita di Misericordia.

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti