Newsletter

«Non abbiamo un «pianeta B» e per l'emergenza climatica ci sono a disposizione meno di dieci anni per invertire la rotta, attivando nel contempo un piano globale di prevenzione per contrastare emergenze come la pandemia, la disuguaglianza sociale, l'emarginazione dei giovani e la pace». Questo il messaggio lanciato al 64° Congresso Distrettuale del Rotary organizzato a Fiuggi, «Tra Dedalo e Arianna, il filo del Rotary nel labirinto della crisi» con la partecipazione di numerosi personaggi del mondo della scienza, della cultura e della politica. Personalità che hanno animato diverse sessioni di lavoro dedicate all'ambiente, alla pace, alla salute, all'Europa ed alla next generation. Tutti temi che, come ha sottolineato il Governatore del Distretto 2080 del Rotary, Giovanbattista Mollicone «sono altrettanti passaggi chiave di un cambiamento epocale che coinvolge tutti ed in tale ottica anche l'associazionismo proattivo come il Rotary, dovrà subire una mutazione investendo nei giovani, nella diffusione locale e nelle professionalità dei soci». Ed è proprio il paradigma della prevenzione che può determinare il cambio di passo in tutte le emergenze: per l'ambiente occorre investire nell'economia circolare e sfruttare risorse aggiuntive come l'Europa e l'Italia hanno deciso di stanziare attraverso piani straordinari come il Pnrr e fronteggiare la sfida della transizione ecologica, come evidenziato da Edo Ronchi, Presidente Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile.

SCARICA ARTICOLO COMPLETO
Più ambiente e risorse Pnrr per il post pandemia | Il Tempo | LEO. VEN.

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti