Newsletter

Fondata nel 1983, Policarta vanta un prezioso know-how nel settore della carta e delle sue applicazioni innovative. Dalla R&S dell’azienda vengono infatti sviluppati nuovi materiali e tecnologie proprietarie brevettate, volte all’utilizzo della carta in ambito di packaging alimentare. NoW, acronimo di “No Waste” (zero rifiuti), è la tecnologiaPlastic Free” che permette di realizzare packaging flessibile in carta, lavorabile sulle normali macchine confezionatrici, certificata riciclabile ATICELCA “Classe A” nella filiera della cellulosa. L’innovazione sta nella perfetta lavorabilità del materiale e nella successiva semplicità del recupero delle materie prime dopo l’utilizzo da parte del consumatore. Basta infatti il semplice processo di cartiera per riciclare le singole materie prime di cui è composto il packaging. La tecnologia NoW, applicata ai packaging dei prodotti ortofrutticoli, consente di ridurre il Food Waste.

ChefPack” è invece il packaging per la cottura in forno di cibi precotti surgelati, a confezione completamente sigillata dall’origine. Riciclabile al 100%, la carta che compone “ChefPack” è costituita da un particolare mix di fibre che lascia traspirare solamente la giusta quantità di umidità che si forma durante il processo di cottura in forno, lasciando invariate le proprietà e il gusto dell’alimento. Il 100% dell’energia utilizzata per i processi produttivi di Policarta, ottimizzati per evitare ogni forma di emissione in ambiente, proviene da fonti rinnovabili. Tutti gli scarti di produzione, invece, sono completamente riciclabili nella carta.

Instagram
condividi su

scelti per te

ricerche correlate

Campo non obbligatorio per persone fisiche

Devi accedere per poter salvare i contenuti