Newsletter

(DIRE) Roma, 28 lug. - "Affrontare la crisi climatica è necessario ed è un impegno che riguarda tutti, come ha ricordato il presidente Mattarella. La transizione verde ben fatta ed un'economia più a misura d'uomo rendono inoltre le nostre imprese e il made in Italy più forti. Secondo il rapporto Greenitaly realizzato da Fondazione Symbola e Unioncamere già un terzo delle imprese italiane (531.000) hanno fatto negli ultimi 5 anni investimenti in campo ambientale. Sono imprese che in tutti i campi innovano di più, esportano di più, producono più posti di lavoro. Sono già oggi 3,1 milioni i green jobs: i lavori orientati in senso ambientale. È la direzione che indica e finanzia anche l'Unione Europea con il Recovery. Chi rema contro fa del male al nostro Paese". Lo ha dichiarato Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola. (Com/Ran/Dire)

SCARICA L’ARTICOLO IN PDF
Realacci (Fondazione Symbola): Chi rema contro la green economy fa male al Paese | DIRE

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti