Newsletter

Realacci (Fondazione Symbola): La saggezza e la visione del presidente Mattarella per un’Italia che affronti subito la crisi climatica

Come ha affermato il presidente Mattarella: ‘in questo periodo l’Italia ha vissuto eventi terribili, legati, palesemente, alle conseguenze del cambiamento climatico. Di fronte alle drammatiche immagini di quel che è accaduto, al Nord, come al Centro, come nel Meridione, tante discussioni sulla fondatezza dei rischi, sul livello dell’allarme, sul grado di preoccupazione che è giusto avere per la realtà che stiamo sperimentando, appaiono sorprendenti. Occorre assumere la piena consapevolezza che siamo in ritardo’.

“La saggezza e la visione del presidente Mattarella sulla crisi climatica sono di orientamento per tutti. C’è chi paventa, con la testa voltata indietro un rischio per la nostra economia. È vero il contrario. Non agire è un grande rischio come dimostrano inoltre i rapporti di Fondazione Symbola e Unioncamere, le tante imprese italiane che negli ultimi cinque anni hanno portato avanti iniziative sull’ambiente sono quelle che vanno meglio: innovano di più, esportano di più, producono più lavoro. Sono oltre un terzo (531mila) e rappresentano l’esempio di un’economia più a misura d’uomo e per questo più capace di futuro come ricorda il Manifesto di Assisi”.

Lo ha dichiarato Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola.

SCARICA L’ARTICOLO IN PDF
Realacci (Fondazione Symbola): La saggezza e la visione del presidente Mattarella per un’Italia che affronti subito la crisi climatica

scelti per te

Il rapporto 100 Italian Renewable Energy Stories promosso da Symbola – Fondazione per le qualità italiane ed ENEL, in collaborazione con KEY - The Energy Transition Expo, è dedicato alle tecnologie sviluppate nel mondo delle rinnovabili.

Il report “Sostenibilità è qualità”, arrivato alla seconda edizione, promosso da Ipsos e Fondazione Symbola in collaborazione con la Camera di Commercio di Brescia è stato presentato oggi da Ermete Realacci, presidente della Fondazione Symbola; Roberto Saccone, presidente della Camera di Commercio di Brescia; Nando Pagnoncelli, presidente Ipsos, presso la Sala Consiliare della Camera di Commercio di Brescia. L’evento di oggi si inserisce all’interno del ciclo Futura Colloquia, un percorso di incontri, dialoghi, confronti che riunisce economisti, imprenditori e stampa in una roadmap di avvicinamento a Futura Expo 2025. Questi incontri si propongono di offrire al tessuto imprenditoriale ed economico della provincia di Brescia un confronto sui grandi temi dell’economia mondiale e della sostenibilità declinati sulle esigenze locali.

Accelerare la transizione verde e sostituire i combustibili fossili oltre a contrastare la crisi climatica ci rende più liberi dalla dipendenza dal gas e petrolio di importazione. Dipendenza che stiamo pagando pesantemente a seguito della guerra scatenata dall’invasione dell’Ucraina. Esiste già oggi un’Italia che affronta la sfida alla crisi climatica. Secondo il rapporto GreenItaly di Fondazione Symbola e Unioncamere circa un terzo delle imprese (510 mila) negli ultimi cinque anni hanno investito sul green in Italia innovano di più, esportano di più, producono più posti di lavoro: 3,2 milioni di greenjobs.

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti