Newsletter

"La transizione verde ha bisogno dei saperi e delle competenze degli ingegneri, ma a cento anni dalla nascita gli ingegneri possono trovare nella sostenibilità una nuova missione". A dirlo Ermete Realaccipresidente Fondazione Symbola, intervenendo al 67° Congresso nazionale degli ordini degli ingegneri d'Italia, in corso a Catania.

"La sostenibilità - spiega - non va vista come un obbligo, ma come una chance. Questa è una sfida importante perché muove l'economia. Non a caso l'Europa ha individuato tre parole attorno a cui organizzare sia il Recovery che i Fondi ordinari coesionetransizione verde digitale. Credo che gli ingegneri siano di questa partita".

SCARICA L’ARTICOLO IN PDF
Realacci: "Gli ingegneri possono trovare nella sostenibilità una nuova missione" | Adnkronos

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti