Newsletter

«Lo Champagne usa ancora il glifosate, il Prosecco invece non più» ha ribadito in conclusione Ermete Realacci, presidente di Symbola. Intanto Enel X, società del gruppo Enel, collaborerà con i 182 produttori del Consorzio Tutela Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore, offrendo loro uno standard di misurazione del livello di circolarità delle diverse aziende, oltre ad un percorso che sia in grado di ridurre i loro costi energetici attraverso lo spostamento verso le rinnovabili. Lo ha detto l'amministratore delegato di Enel X Francesco Venturini. Ma altre ancora sono le azioni che il Consorzio Prosecco Docg metterà in campo. Relativamente al diserbo, con Novamont, azienda pioniera nel settore della bioeconomia e leader internazionale nella produzione di bioplastiche, rappresentata ieri da Catia Basioli, verrà avviata la sperimentazione di bio-erbicidi di origine totalmente naturale e l'impiego del telo per la pacciamatura in mater-bi biodegradabile in suolo, in sostituzione dei teli in plastica tradizionale. Sono previste inoltre azioni per la protezione e la valorizzazione della biodiversità attraverso l'integrazione tra discipline agronomiche ed ecologiche e azioni per la cura e la salvaguardia dei "Ciglioni", elemento caratteristico delle Colline di Conegliano Valdobbiadene, Patrimonio Unesco. Quindi un piano e programma di azioni e interventi che renderanno ancora più sostenibile e qualitativamente superiore il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore Docg.

CONTINUA A LEGGERE
Realacci: «Lo Champagne usa il glifosate che qui è bandito» | La Tribuna di Treviso

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti