Newsletter

Fondato nel 1920 da Antonio Berlucchi, lo Studio Berlucchi oggi è diretto da Nicola Berlucchi: ingegnere strutturale specializzato in Restauro presso il Politecnico di Milano, Specialist Conservation Architect presso la Royal Institute of British Architects – RIBA e Restauratore di Beni Culturali per il Ministero dei Beni Culturali.
Lo studio si occupa di interventi a tutto campo su edifici sottoposti a “vincolo monumentale”, con oltre 300 lavori realizzati negli ultimi 30 anni, ed ha maturato un’esperienza unica nel settore del restauro dei teatri storici, quali La Fenice di Venezia, il Donizetti ed il Sociale di Bergamo, il San Carlo di Napoli, il Valle di Roma, il Regio di Torino e altri 20 teatri sociali ottocenteschi, con capienze tra i 150 e i 600 posti. La complessità di tali interventi sta nell‘inserire funzioni e attrezzature moderne in spazi dove non erano previste, progettando nuove finiture di pregio e migliorando l’acustica e le prestazioni energetiche pur rispettando totalmente l’organismo originario. Per fare ciò, lo studio con sede a Brescia punta su una progettazione coordinata e multidisciplinare, che segue tutto l’iter progettuale e realizzativo, senza mai prevaricare il monumento.

Fonte: https://www.studioberlucchi.it/it/portfolio/teatri/teatro-storico-di-legnano.html

Numerosi i riconoscimenti ottenuti nel corso degli anni, Studio Berlucchi, per esempio, ha vinto la medaglia d’argento al Premio Internazionale Domus Conservazione e Restauro 2013, l’Europa Nostra Award/European Union Prize nel 2014, il Premio Best in Heritage 2015, il Premio Dedalo Minosse Stanislao Nievo 2022 e Il Premio Il Restauro nell’Era del H-BIM 2022.

Instagram
condividi su

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti