Newsletter

Progetto di Comune
e Fondazione Symbola
per valorizzare il territorio

Un progetto per far conoscere e valorizzare Sulmona e le aree interne dell'Abruzzo in bicicletta. La città
natale dl Ovidio, rinomata in tutto il mondo anche come la patria dei confetti, diventa il centro aggregatore di
un progetto die ha dato vita al primo sistema cicloturistico pensato per vivere su due ruote un territorio, che
ricomprende l'Alto Sangro, le valli Subequana, Peligna e del Sagittario, ricco di bellezze naturalistiche e paesaggistiche. Si chiama infatti "Cuore d'Abruzzo" l'iniziativa promossa dal Comune di Sulmona e dalla Fondazione Symbola per la valorizzazione dell'Abbazia di Santo Spirito al Morrone e del territorio del centro Abruzzo: accanto ad esso troviamo "Cuore d'Abruzzo in bici" : una rete di percorsi cicloturistici (14 itinerari, oltre roco km che toccano a7comuni, z parchi nazionali, MaÍella e d'Abruzzo, Lazio e Molise e il Parco Regionale Sirente Velino, oasi e riserve) che parte proprio dal grande complesso monumentale dell'abbazia celestiniana. in un momento difficile perla programmazione di iniziative di dando del turismo, questo progetto arriva come una boccata d'ossigeno e punta a strutturarsi in vista della prossima stagione che sarà - almeno si spera -di rilancio.

Instagram
condividi su

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti