Newsletter

ECONOMIA sostenibile, circolare e competitiva al centro del seminario estivo di Symbola, quest'anno intitolato <<Coesione p competizione. Sfidare paure, solitudini e diseguaglianze per costruire il futuro>>. L'appuntamento è per il 6 e il 7 luglio a Treia, in provincia di Macerata.

IL SEMINARIO sarà anticipato dal festival della soft economy, una tre giorni che partirà il prossimo martedì. Tra gli approfondimenti dell'iniziativa, immancabile il tema della ricostruzione post sisma e del patrimonio culturale delle aree interne, oltre alla silvicoltura e alle potenzialità dell'Appennino. Grandi ospiti inoltre per il seminario estivo: venerdì 6, interverrà anche Antonio Tajani, presidente del Parlamento europeo, mentre sabato 7 sarà il turno del presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico, del parlamentare Paolo Gentiloni, dell'amministratore delegato Enel Francesco Starace e di altre personalità.

CONTINUA A LEGGERE
Symbola sfida le paure: "Ripartiamo dalla terra", Elisa Frare | Il Resto del Carlino - Ancona

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti