Newsletter

Prima azienda a produrre pavimenti modulari sopraelevati in Italia già negli anni ’60, Tecnogivex ha saputo rinnovarsi nel tempo, sviluppando tecnologie in grado di rispondere alle esigenze del mercato in termini di prestazioni e normative.

Il grande vantaggio di un pavimento sopraelevato sta nella sua flessibilità, nella possibilità, cioè, di riadattare rapidamente gli impianti senza dover modificare le strutture.

Tecnogivex offre una gamma di sistemi con caratteristiche adatte per ogni tipo di struttura, come alberghi, uffici, ospedali, scuole e università. Il pannello in conglomerato ligneo XT, realizzato in un mix di legno e resine, ha il vantaggio di accoppiarsi perfettamente con ogni tipo di finitura. Questo pannello risulta particolarmente indicato per gli interventi di restauro sugli edifici storici, dove è necessario intervenire per ammodernare gli impianti senza poter modificare le strutture: grazie alla sua leggerezza, infatti, consente di realizzare pavimentazioni senza aumentare il carico da sostenere.

Il pannello Tecnoclima, invece, è studiato per garantire il massimo comfort abitativo. Si tratta di un sistema radiante ottenuto applicando un pannello isolante sotto al pannello sopraelevato, all’interno del quale scorre un circuito d’acqua collegato all’impianto di riscaldamento. In questo modo si ottiene una distribuzione del calore uniforme su tutto l’ambiente, con conseguente risparmio energetico, si eliminano i problemi dei tradizionali radiatori come i moti d’aria e si mantiene la facilità di montaggio ed ispezione dei pavimenti sopraelevati.

Instagram
condividi su

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti