Newsletter

Fondata nel 1224 con un provvedimento di Federico II di Svevia, l’Università degli Studi di Napoli è il più antico ateneo statale al mondo e il più importante centro di ricerca del Mezzogiorno. Impegnato nella transizione ecologica con numerosi dipartimenti, l’ateneo sta svolgendo ricerche sulle fonti rinnovabili, con focus sulla possibilità di produrre energia dalle onde del mare e sull’agrivoltaico. Nel primo caso, con lo spin-off SeaPower, l’ateneo ha messo a punto un sistema per sfruttare le forti correnti marine dello Stretto di Messina, che potrebbero generare fino a 125 GW di elettricità. Per farlo, SeaPower ha sviluppato “Gemstar”, un sistema simile a un aquilone sottomarino, ancorato al fondale e dotato di due turbine collegate a un galleggiante, capace di allinearsi alle correnti, seguirne la direzione e generare 300 KW. In tema agrivoltaico invece, in collaborazione con Enel Green Power e Novamont, l’Università ha seguito un progetto dimostrativo in Grecia. Tramite i dati raccolti dai sensori in campo e in combinazione con quelli satellitari, l’ateneo ha valutato gli indici di crescita delle piante aromatiche coltivate tra le file di pannelli fotovoltaici e nelle aree di controllo, cioè senza interazione con l’impianto fotovoltaico, per verificare l’impatto dei pannelli sulle colture. I risultati, presentati insieme a Enel e Novamont, alla Conferenza Mondiale per la Conversione dell'Energia Fotovoltaica hanno dimostrato come la coesistenza del fotovoltaico con attività agricole sia sinergica, migliorando la resa agricola e diminuendo il fabbisogno di irrigazione.

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti