Newsletter

La mia giovane azienda ha sposato il progetto del km zero con prodotti di stagione e del territorio in vendita diretta. Con l’emergenza ho incrementato il servizio di consegne a domicilio, per evitare gli spostamenti delle persone. Punto a: produzioni buone, pulite e giuste, per la sostenibilità ambientale e tutela del territorio, e per le esigenze dei consumatori di cibi agricoli di qualità.

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti