Newsletter

ReMedia

ReMedia è il Consorzio nazionale per la gestione di tutte le categorie di Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) e di Pile e Accumulatori (PA) a fine vita. Il Consorzio è composto da più di 1000 aziende associate, produttrici di apparecchi di elettronica di consumo, piccoli e grandi elettrodomestici, informatica e telecomunicazioni, apparecchi di climatizzazione, giocattoli, dispositivi medici e di monitoraggio e controllo, strumenti musicali, pile e accumulatori. La mission di ReMedia può essere sintetizzato in “Passione per l’Ambiente”, una vocazione che si traduce in azioni concrete per contribuire alla crescita dell’economia del riciclo e alla tutela ambientale del Paese con un approccio globale capace di coinvolgere aziende, cittadini e istituzioni.

Consorzio ReMedia
Via Messina 38
20154 Milano
Tel. +39-02.34594611
Fax +39-02.34594626
e-mail: [email protected]
sito: www.consorzioremedia.it

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti