Newsletter

In vista delle elezioni europee Slow Food Italia lancia il suo Manifesto in dodici punti dal titolo “L’Europa che vorremmo. Per un cibo buono, pulito, giusto e sano per tutte e tutti”. Con questa iniziativa s’intende mettere in evidenza le criticità di una società che produce più del necessario, spreca un terzo delle risorse e lascia che una persona su nove patisca la fame. Al centro dell’attenzione, rispetto della terra e degli animali, biodiversità, economia diffusa, educazione alla scelta e trasparenza.

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti