Newsletter

 

Mercoledì 19 ottobre 2016

ore 10.30

Auditorium Fondazione MAXXI - Roma


 

E’ innegabile che il settore della cultura, dopo anni di immobilismo, sia tornato al centro del dibattito e dell’iniziativa di governo. Molti meccanismi che apparivano irrimediabilmente bloccati sono stati rimessi in moto e la cultura sembra finalmente avviata a ricoprire un ruolo centrale nelle politiche per lo sviluppo del Paese. Si delineano nuovi scenari che suscitano, al tempo stesso, aspettative e opposizioni.

Proprio in questo contesto in movimento è necessario un contributo di analisi che evidenzi criticità e opportunità dei percorsi di riforma in atto, indirizzando il dibattito verso una nuova definizione di bene culturale che, fondandosi sul cardine dell’interesse pubblico e sulla partecipazione dei cittadini, superi rigidità ormai appartenenti al passato.

Il 12° Rapporto Annuale Federculture interviene nel dibattito fornendo una fotografia ampia e dettagliata delle dinamiche in atto nel settore culturale, attraverso contributi autorevoli e attuali e un aggiornato apparato statistico.



________________________________________

PROGRAMMA

SALUTI

Giovanna Melandri, Presidente Fondazione MAXXI

INTRODUCONO

Andrea Cancellato, Presidente Federculture

Carlo Fontana, Presidente Agis

PRESENTA IL RAPPORTO ANNUALE

Claudio Bocci, Direttore Federculture

NE DISCUTONO

Franco Bernabè, Presidente Commissione nazionale italiana per l’UNESCO / Presidente Fondazione La Quadriennale di Roma

Ermete Realacci, Presidente Fondazione SYMBOLA

Gianni Torrenti, Assessore cultura sport e solidarietà - Regione Friuli Venezia Giulia / Coordinatore politico Commissione Cultura Conferenza delle Regioni

CONCLUDE

Dario Franceschini, Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo

________________________________________



Per informazioni e accrediti:


Federculture

Tel: 06 88938387  

[email protected]

E’, inoltre, possibile registrarsi all’evento su Eventbrite

 

ISCRIZIONE

Sei interessato ai temi della sostenibilità, innovazione e cultura? Iscriviti al sito di Fondazione Symbola e scopri i vantaggi. Potresti avere accesso a risorse esclusive quali rapporti, studi e documenti che Symbola pubblica periodicamente su argomenti legati alla qualità e alle eccellenze italiane. Inoltre, potresti avere la possibilità di entrare in contatto con una comunità di professionisti, aziende, enti e istituzioni che condividono valori e obiettivi legati alla sostenibilità e all’innovazione.


Non perderti la newsletter della Fondazione per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi, come rapporti, articoli di approfondimento e interviste con esperti, direttamente nella tua casella di posta. Resta informato sugli eventi e le conferenze organizzate da Symbola in collaborazione con altre organizzazioni, istituzioni e aziende. Uno strumento prezioso per mantenersi informati e connessi su un modello di sviluppo sostenibile e di qualità.


Aderisci al Manifesto di Assisi per essere parte di un movimento significativo che lavora per un futuro più sostenibile e responsabile, contribuendo attivamente al benessere sociale, economico e ambientale. Una grande occasione per rendere la nostra economia e la nostra società più a misura d’uomo e per questo più capaci di futuro.

Devi accedere per poter salvare i contenuti