Newsletter

La differenza è ricchezza. Anche quando si parla di tecnologie energetiche per la transizione ecologica. È il caso dei pannelli fotovoltaici ad etero-giunzione (HJT-Hetero Junction Technology) realizzati da 3SUN nella Gigafactory di Catania, la più automatizzata e la più grande in Europa. Questa tecnologia, sviluppata nella fabbrica catanese, sposa il silicio cristallino, i cui atomi sono perfettamente ordinati in reticolo, al silicio amorfo, che è invece “disordinato”. Un matrimonio che garantisce un’efficienza energetica superiore rispetto alle altre tecnologie, arrivando a circa il 25%. Inoltre, a Catania vengono prodotti anche pannelli bifacciali, che permettono di catturare la luce anche dal retro - quella diffusa e riflessa dal terreno - ottenendo così una produzione di energia elettrica di circa il 10% superiore rispetto ai mono-facciali. Infine, mentre i moduli fotovoltaici a film sottile garantiscono un ciclo di vita fino a 25 anni, l’HJT arriva a superare i 30.  

Il progetto contempla anche lo sviluppo nei prossimi anni di una tecnologia chiamata "Tandem", che sarà in grado di raggiungere livelli di efficienza record di oltre il 30% e di ridurre allo stesso tempo la degradazione della cella.

scelti per te

ricerche correlate

ISCRIZIONE

Devi accedere per poter salvare i contenuti